martedì 24 ottobre 2017

Elettrochimica - Definizione

Pila Daniell con ponte salino contenente nitrato di potassio.
L'elettrochimica è quella branca della chimica che si occupa dei processi che coinvolgono il trasferimento di elettroni per tramite di un circuito elettrico esterno e non per scambio diretto in situ come per le reazioni di ossidoriduzione (dette comunemente redox).
Tratta quindi le trasformazioni chimiche prodotte dal passaggio di elettricità in determinati sistemi chimici e la produzione/immagazzinamento di elettricità per mezzo di trasformazioni chimiche.
Per saperne di più: Wikipedia

Post più visti negli ultimi 30 giorni.

Post più visti in assoluto