domenica 23 luglio 2017

Prelievi di Campioni (Qualità) da Fori di Sondaggio (Tratto da AGI 1977)


Campioni rimaneggiati (gradi di qualità Q.1. – Q.2. – Q.3.): sono i campioni ottenuti con i normali utensili di perforazione o con campionatori in situazioni difficili. Essi devono essere conservati ordinatamente in apposite cassette senza particolari protezioni contro perdite di umidità (Q.1. – Q.2.), oppure in sacchetti o barattoli a tenuta (Q.3.).

Campioni a disturbo limitato o indisturbati (Q.4 – Q.5.); sono i campioni ottenuti con utensili appropriati, scelti in relazione alle esigenze del problema ed alle caratteristiche del terreno.

Per la determinazione delle caratteristiche meccaniche (resistenza, deformabilità, permeabilità) il campione deve avere le dimensioni minime: diametro 100 mm, lunghezza 600 mm. A profondità superiori ai 60 m e/o in terreni particolarmente difficili, che richiedono l’uso di un campionatore a rotazione, il diametro dei campioni può ridursi a 80 mm.

Elenco blog personale

Post più visti negli ultimi 30 giorni.

Post più visti in assoluto