mercoledì 26 luglio 2017

Clima Mediterraneo

Distribuzione delle aree a clima mediterraneo
Gli ecosistemi mediterranei sono riconducibili ai biomi di alcune regioni della fascia temperata calda il cui clima è marcatamente condizionato dall'influenza dell'oceano. L'aspetto più rilevante di un clima di tipo mediterraneo s'identifica in un'alternanza stagionale definita congiuntamente da una distribuzione non omogenea delle precipitazioni e dall'effetto mitigante delle correnti oceaniche sul regime termico.

Sardegna - ecosistema mediterraneo
Un clima di tipo mediterraneo è caratterizzato dai seguenti elementi:
inverno mite, con temperature minime che raramente scendono sotto i 0 °C;
estate calda ma non torrida, con temperature massime inferiori ai 50 °C;
piovosità variabile da valori inferiori ai 250 ai 1300 mm annui;
piovosità scarsa o assente per almeno 3 mesi nel corso dell'anno, in corrispondenza della stagione estiva;
massimi di piovosità in corrispondenza dei mesi invernali.

In definitiva, un clima mediterraneo è caratterizzato da inverni miti e piovosi e da estati calde e siccitose.

di più: Ecositemi mediterranei

Elenco blog personale

Post più visti negli ultimi 30 giorni.

Post più visti in assoluto